Finalmente commissioni pubbliche!

Apprendiamo con piacere dalla stampa la notizia del collocamento delle prossime sedute delle commissioni consiliari permanenti in locali davvero accessibili al pubblico, come da tempo il gruppo consiliare del Partito Democratico richiedeva. Le commissioni consiliari sono infatti pubbliche per regolamento, non per gentile concessione degli amministratori. Un passo avanti verso la trasparenza che poteva e doveva essere compiuto sin dalle prime sedute di settembre e non solo a lavori già iniziati. La cittadinanza merita di essere partecipe della vita del Comune, nei modi in cui ciò le è concesso.